BigHorn & Devil’s Canyon con Wild Mustang

Come anticipato nel precedente Articolo,partiamo da Sheridan( direzione Cody) salendo e scollinando le Famose montagne delle BigHorn,con lo scopo poi di sconfinare nello stato del Montana per Raggiungere uno spettacolare Overlook chiamato Devil’s Canyon,confinante con I territori proibiti della Tribu’ dei Crow,nemici storici dei Sioux Lakota.

Scesi appunto dalle Montagne,ammirate le sue Bellezze naturalistiche,entriamo nel Parco Nazionale “BigHorn Canyon National Ricreation Area” che finisce proprio nello Stato del Montana,dopo non e’ piu’ possibile proseguire e devi ritornare indietro,i territori successivi sono Riserva Indiana dei Crow e io da “Buon Nemico Sioux” mi tengo ben Lontano.

Guidati da una Visione,la Tribu’ dei Crow Scelse queste Terre come Casa e per poterci seminare i loro sacri semi di Tabacco,difendendola dagli attacchi di tutte le altre Tribu’ nemiche e Non Cedendola al Governo Americano nei Vari Trattati di Fort Laramie del 1851,1868 e 1882. Tutt’ora i discendenti riconoscono queste zone come la Loro Patria Natia.

Questo spettacolare Canyon del Diavolo e il suo Overlook non sono molto considerati e questo cari miei lettori/compagni di Viaggio e’ un grosso Errore.Da queste parti Vivono dei Magnifici “Mustang”, una razza Particolare di Cavalli  Liberi e Selvaggi,chiamati cosi’ perché sembra che la parola derivi dallo Spagnolo del Messico “Mestengo” che significa “non domato”.

Dopo aver girato con la speranza di trovarli,quando ormai non ci pensavi piu’,essendo solamente circa 120 come numero in tutta la zona,improvvisamente li sento e dico all’uomo della Medicina di bloccarsi con la macchina per riprenderli mentre Arrivano correndo,sempre a debita distanza da Noi,per non perdere l’attimo Fuggente….

Lui ci Crede… sempre !!!

764

767

771

774

778

781

790

799

811.JPG

813.JPG

815.JPG

816.JPG

822.JPG

 

Annunci

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. indianalakota ha detto:

    Anch’io mi tenevo ben lontana dai Crow! Anche perché i miei fratelli avevano pensato bene di chiamare Tashunka Witko anche me! Un nome un tantino impegnativo….

    Piace a 1 persona

    1. Max On the Road 40 ha detto:

      beh si pero’ niente male…sto finendo di Leggere il Libro su Crazy Horse e’ il mio nuovo Idolo 😉

      Piace a 1 persona

      1. indianalakota ha detto:

        Di quale autore? Ne hanno scritti tanti

        Mi piace

      2. Max On the Road 40 ha detto:

        Mari Sandoz libro di 500 pagine,trovato in una libreria a Roma.

        Piace a 1 persona

      3. indianalakota ha detto:

        É il migliore! Ce l’ho anch’io insieme a tanti altri. Vittorio Zucconi lo ha scopiazzato… (ho anche quello)

        Piace a 1 persona

      4. Max On the Road 40 ha detto:

        Ho sempre cercato autori non italiani,possibilmente scritto dai discendenti Lakota,come per Tatanka iyotake.Scritta dal suo pronipote che vive a Pine Ridge.

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...